Questo è usare la testa!

Fantastica l’idea di rendere modulari le varie parti di uno smartphone per poterle assemblare e scambiare all’occorrenza… ma il concetto non sarebbe sensato se visto ad un livello più ampio che non coinvolgesse solo gli smartphone ma tutti i device che sono oramai presenti nelle nostre case?